I FILM PIÙ FAMOSI SULLA CANNABIS
1

La cinematografia è piena di storie che hanno come protagonista la Cannabis.  Commedie, documentari, film comici, è vasta la produzione che racconta la storia del rapporto tra l’uomo e la marijuana.

Navigando in siti web, di qualsiasi lingua e genere, la ricerca di film sulla marijuana e argomenti simili e può condurre a piacevoli sorprese. Sono rare le spiegazioni o le recensioni di film specifici sulla marijuana e da Hight Times ad Amazon c’è molta varietà sulle classifiche; un film può risultare primo in classifica in una lista e ultimo in un’altra.

Vi elenchiamo alcuni che secondo noi sono i “migliori” in circolazione, ma questa classifica va presa con le pinze e soggetta ad opinione personale.

Iniziamo la nostra carrellata specificando che questi sono film che nella maggior parte parlano di Marijuana e non droghe.

 

1 Weed’s (Serie Tv)

Nancy Botwin è una madre che vive ad Agrestic, una periferia della California.
Il marito muore improvvisamente lasciandola senza un guadagno e con due figli a carico, Silas e Shane.
Per mantenere il tenore di vita, la donna comincia a spacciare cannabis nel quartiere e resta sorpresa per la risposta di clientela nella ricca area residenziale, in cui vivono fra gli altri il suo avvocato Dean Hodes ed il suo ragioniere omofobico Doug Wilson.

2 American trip

Harold Lee è un impiegato di banca, vessato e maltrattato dai suoi colleghi. Mentre Kumar, il suo grande amico, fa di tutto per evitare le responsabilità della vita. Durante un normale venerdì sera, Harold and Kumar, fumano della mariujana quando in tv uno spot commerciale di una catena di hamburger White Castle propone la gara “il boccone perfetto”. I due si buttano nell’avventura. Inizia una folle ricerca “on the road” di un ristorante White Castle.

 3 Due sballati al college

Diretto da Jesse Dylan, Due sballati al college è considerato da molti una specie di sequel di Animal House, da cui sono ripresi diversi temi (per esempio le difficoltà di integrazione degli afroamericani nella società). Si tratta di una commedia uscita nel 2001 (titolo originale: How high) che racconta la storia di Jamal e Silas, due fumatori di erba che usano come fertilizzante per la marijuana le ceneri dell’amico Ivory, tragicamente scomparso. I due vorrebbero fumare l’erba prima di svolgere un esame per il college, il THC, e stringono amicizia per aiutarsi reciprocamente e raggiungere il loro obiettivo. Il fantasma di Ivory, inoltre, si palesa per suggerire loro le risposte giuste durante il test, che così viene superato a pieni voti. E così, Silas e Jamal hanno la possibilità di entrare a far parte dell’università di Harvard, dove, con l’aiuto dell’erba speciale coltivata con le ceneri di Ivory, riescono a ottenere risultati fantastici.

4 Strafumati

Dale Denton (Seth Rogen) è talmente pigro che ha un unico motivo per andare a far visita all’amico – altrettanto pigro – Saul Silver (James Franco): ovvero rifornirsi di quella nuova varietà di marijuana nota come Pineapple Express che Silver spaccia. Ma quando Dale è testimone di un omicidio compiuto da una poliziotta corrotta e da un pericoloso boss della droga, entra in preda al panico e fugge lasciando sul posto l’erba appena acquistata. Dale decide però di tornare da Saul per capire se da quell’erba è possibile risalire a loro: purtroppo Saul si rende conto che è proprio così, ed i due iniziano una fuga tragicomica per salvarsi la vita dai gangster che vogliono eliminarli.

5  L’erba di Grace

Una commedia romantica deliziosamente inglese. Nella verde, ridente e tranquilla Cornovaglia, una dolce signora si trova a dover affrontare debiti e misfatti del defunto marito. Senza farsi prendere dallo sconforto e senza dimenticare la sua gentilezza tutta di provincia, trova il modo di far fruttare il proprio pollice verde: dagli innesti di orchidee passa alla coltivazione intensiva di marjuana. Il film è vivace e divertente, tra vecchine che sorseggiano thè “stupefacenti” e criminali improvvisati che mal si destreggiano negli affari di spaccio. Brenda Blethyn ( Segreti e bugie) nel ruolo di Grace regala una dolcezza ingenua affascinante, Tcheky Karyo (Jacques) torna a indossare i panni del cattivo fascinoso già visto in Nikita e Doberman. Nel finale il film eccede un po’ nel romanticismo, e culmina in un delirio collettivo decisamente hippy.

6 Super High Me

Determinato a scoprire i reali effetti della marijuana sul corpo e sulla mente umana, il comico (e consumatore dell’anno) Doug Benson, documenta la sua personale esperienza di privazione per 30 giorni, facendoli seguire a 30 di abuso. Sulla falsariga del noto Super Size Me il documentario vuole anche offrire il suo contributo al dibattito, e relativi scandali, sull’uso dell’erba a scopo medico e curativo che da qualche anno infiamma in California…

7 Documentario sulla vita di Bob Marley (di Kevin Macdonald)

Icona della musica reggae, Bob Marley continua a vivere grazie all’amore e all’ammirazione sconfinata dei fan di tutto il mondo che, dalla Giamaica all’Africa passando per l’America e l’Europa, ne mantengono viva la leggenda. Attraverso una ricostruzione dettagliata, frutto di anni di lavoro, il regista Kevin Macdonald ne rilegge il mito, focalizzando l’attenzione sugli implicazioni filosofiche e religiose che la figura di Marley impone…

8 Paulette

Trama-una ex pasticciera ormai anziana, vive da sola in un fatiscente casermone popolare alla periferia di Parigi. Con la sola e magra pensione non riesce più ad arrivare a fine mese quando, osservando gli strani movimenti serali fuori dal suo palazzo, scopre il mondo degli spacciatori di cannabis e ha una brillante idea.

9 MR Nice

“Durante la metà degli anni 80, Howard Marks aveva quarantatré alias, ottantanove linee telefoniche, e 25 compagnie commerciali in tutto il mondo. Bar, studi di registrazione, banche offshore: erano stati tutti veicoli per il riciclaggio di denaro che serviva alla sua attività principale: lo spaccio di droga. Marks ha cominciato a spacciare durante il corso di filosofia post-laurea a Oxford e ben presto cominciò a spostare grandi quantità di hashish in Europa e in America nelle attrezzature delle bande rock in tour. La vita accademica ha cominciato a perdere il suo fascino. Al culmine della sua carriera, stava contrabbandando trenta tonnellate di partite tra il Pakistan e la Thailandia verso l’America e il Canada e ha avuto contatti con diverse organizzazioni come la CIA, MI6, l’IRA e la mafia. Dopo molti anni ed un operazione mondiale della Drug Enforcement Age ncy, fu arrestato e condannato a venticinque anni in una prigione federale negli Stati Uniti, il penitenziario”.

10 TED

John è un bambino introverso. Per Natale riceve dai genitori un orsacchiotto di peluche, esprimendo il desiderio che questo prenda vita e stia sempre con lui. Il suo desiderio si realizza. La notizia dell’orsacchiotto vivente attira l’attenzione dei mass media, per cui diventa famoso.
L’orsacchiotto cresce con John, che nel frattempo ha trovato lavoro e si è fidanzato con Lori. Crescendo l’orsetto è diventato sboccato, consumatore abituale di marijuana e sessuomane, provocando molti problemi al suo padrone, soprattutto nei rapporti con Lori.

11 IL GRANDE LEBOWSKI

Uscito nelle sale nel 1998, questo film narra la storia di un disoccupato fumatore di marijuana, Jeff “Drugo” Lebowski, che dedica la maggior parte del suo tempo a giocare a bowling e a fumare erba. La sua vita verrà improvvisamente stravolta a causa di uno scambio di persona per un caso di omonimia e, presto, il protagonista si ritroverà al centro di assurde avventure, fra rapimenti e riscatti. Tecnica e linguaggio cinematografici lo hanno reso un “must” della storia del cinema: eccezionale inventiva di ripresa e sceneggiatura maniacalmente attenta alla psicologia dei personaggi trasportano lo spettatore in un intricato ed esilarante racconto sui molti punti deboli dell’essere umano.

12 MOLTO INCINTA (KNOCKED UP)

Molto incinta è un film che narra della storia di due giovani che, dopo una serata di baldoria, scoprono di aspettare un bambino. Lei, donna in carriera, durante una festa in cui l’alcol scorreva a fiumi, finisce per avere una storia di una notte con lui, giovane scansafatiche amante della marijuana e delle feste. Due mesi e numerosi test di gravidanza più tardi, i due decideranno di provare ad essere una coppia, portando avanti la gravidanza. Commedia divertente.

13 HALF BAKED

Tre amici fumatori d’erba, all’arresto di un quarto di loro con l’accusa di aver ucciso il cavallo diabetico della polizia, sono costretti a spacciare marijuana per pagare la cauzione di 100.000$. La Cannabis usata per i loro traffici verrà sottratta ad un laboratorio per la ricerca medica. Una volta instaurato il proprio mercato della droga, incontreranno diversi personaggi, ogni tipo di fumatore, tutti con la loro storia personale da raccontare.

14 CI VEDIAMO VENERDÌ (FRIDAY)

Film comico sulla vita quotidiana di due adolescenti cresciuti nel ghetto. Tutto si svolge in una sola giornata ed è incentrato sulle innumerevoli disavventure dei protagonisti, interpretati da Chris Tucker (“Smokey”) e Ice Cube (“Craig”). La loro giornata si svolge fumando marijuana, dopo aver saputo del licenziamento di Craig, e cercando di uscire dalla serie di guai in cui, immancabilmente, continuano a cacciarsi.

​15 LA VITA È UN SOGNO (DAZED & CONFUSED)

Uno dei protagonisti di questo film, Randall “Pink” Floyd, è un prestante giocatore di football che vuole solo giocare nella squadra del college e fumare Cannabis. Si troverà, invece, a dover gestire situazioni che lo vedono coinvolto con atleti, fumatori di marijuana, falsi amici e fan rockettari sfegatati, domandandosi sempre “cosa accadrà adesso?”.

16 UP IN SMOKE (CON CHEECH & CHONG)

Il film narra il viaggio di due fumatori incalliti di marijuana, in viaggio per l’America con il loro furgone carico d’erba. Lungo il loro percorso incontreranno poliziotti travestiti che cercheranno di arrestarli, fingendo di aiutarli trainando il loro furgone in panne… scene magistrali ed esilaranti rendono, senza dubbio, un film imperdibile, per coloro che adorano i film per fusoni!

17 Jay & Silent Bob… Fermate Hollywood!

Jay e Silent Bob, spacciatori del New Jersey e amici sin da bambini, scoprono che a Hollywood è in produzione un film basato sul fumetto Bluntman and Chronic, ispirato a loro, e decidono di andare a Los Angeles per tentare di fermare il film perché, oltre a non aver ricevuto la loro percentuale sui diritti di immagine, sono stati vittime di feroci insulti da parte dei navigatori di Internet per i loro personaggi.

18 High School

Ad Henry Burke (Matt Bush) prende un colpo quando scopre che il preside della sua scuola (Michael Chiklis), da sempre sostenitore delle politiche di tolleranza zero, ha istituito un test anti-droga a cui devono sottoporsi tutti gli studenti. Se risultasse positivo, perderebbe la borsa di studio appena conseguita e deve necessariamente trovare una soluzione. In suo soccorso interviene il folle piano dell’amico Breaux (Sean Marquette), che lo convince a rubare una speciale partita di marijuana ad alto effetto a Psycho Ed (Adrien Brody), noto e pericoloso spacciatore. L’obiettivo è quello di farla fumare ai professori e mandare in tilt il test ma, una volta accortosi del furto, Psyco Ed ha tutta l’intenzione di vendicarsi.

19 Kid Cannabis

Un diciottenne dell’Idaho, anziché frequentare il liceo, avvia un vasto traffico di marijuana attraverso il confine con il Canada. La ricerca di soldi facili e di una vita di lusso consentirà la nascita di un giro da milioni di dollari ma cambierà inesorabilmente la sua esistenza.

20 Ganja Fiction

Per racimolare il denaro da usare per conquistare l’amore di Bianca, la titolare dell’agenzia di pompe funebri in cui lavora, Becchino accetta la proposta dell’amico Sasà di partecipare a un torneo truccato di poker texano. Per l’iscrizione, i due ragazzi hanno bisogno di un prestito che chiedono a un usuraio, esponente della malavita. Ma il torneo si rivela essere una truffa e i due, per restituire la somma, progettano un furto in casa di uno spacciatore di marijuana. Peccato che non siano i soli ad avere in mente quel proposito.

E voi sapete indicarci una vostra lista dei preferiti? Scrivetecela nei commenti.

Buona visione!

 

1

  1. […] Leggi anche: I film più famosi sulla Cannabis […]

Leave a Comment

Your email address will not be published.

0

TOP

X