UNA NUOVA RIVOLUZIONE: COSMETICI NATURALI E BIOLOGICI A BASE DI CANAPA
0

Oltre agli effetti curativi, la canapa può essere impiegata anche per la realizzazione di prodotti di cosmetica, i quali vengono venduti alle industrie specializzate del settore, così come a chi, vuole avere a disposizione cosmetici a base di canapa di qualità, coltivata ogni giorno seguendo rigidi criteri di produzione, per estrarre solo il meglio dei principi attivi naturali in essa presenti.

A questo proposito, noi di Hemp Act ti proponiamo una linea specifica di prodotti cosmetici a base di canapa, realizzati da Annabis: un marchio sinonimo di qualità a prezzi convenienti.

I cosmetici naturali non contengono profumi sintetici o coloranti, né siliconi, derivati OGM o derivati dall’olio, come parabeni, oli minerali o paraffina. Non dimenticare che la pelle è l’organo più esteso del tuo corpo, per questo è bene prendersene cura!

I benefici della canapa, uniti allo specifico impiego estetico di prodotti come creme viso, creme corpo, shampoo, dentifricio, colluttorio, rossetti, fondotinta, fard e quant’altro, ti aiuterà a prenderti cura del tuo corpo in maniera naturale e semplice, con prodotti certificati e garantiti pensati per l’utilizzo quotidiano. Per garantire questo servizio noi di Hemp Act ci siamo affidati ad Annabis, una linea di prodotti cosmetici naturali e biologici per rispondere a tutte le esigenze di bellezza e salute della pelle del viso, del corpo, e dei capelli, sfruttando tutte le migliori sinergie dei principi attivi unite alla meravigliose doti dell’olio di semi di canapa.

QUALI SONO I BENEFICI DATI DALL’UTILIZZO DI COSMETICI A BASE DI CANAPA?

Vediamoli insieme:

È SANO
Questa espressione è decisamente molto frequente, ma è vera. Nessun organo funziona indipendentemente dagli altri e se non ci prendiamo cura di uno, questo si ripercuote negativamente sugli altri. Il nostro corpo è un sistema complesso in cui ogni singolo elemento ha una funzione fondamentale. Una cura adeguata della nostra pelle ci permette di evitare tanti problemi; inoltre, una carnagione sana e luminosa, unita a capelli lucenti e folti e pelle soda sono la definizione della bellezza stessa.

SAI COSA STAI USANDO
Nel tempo ci siamo abituati a leggere la composizione dei cibi: siamo ciò che mangiamo e lo stesso vale anche per i cosmetici.
La pelle assorbe tutto ciò che le forniamo, per questo dovremmo essere fortemente interessati alla composizione dei cosmetici che utilizziamo. Per assicurarti che i prodotti siano veramente naturali, cerca il logo delle aziende che li certificano, in modo da essere certo della qualità di ciò che compri.

RISPETTI L’AMBIENTE
Non riguarda solo la nostra salute, ma anche l’ambiente in cui viviamo tutti. Non puoi condurre una vita sana in un ambiente malsano e inquinato. La maggior parte delle marche di cosmetici naturali sono testimoni di questa filosofia e mostrano l’entusiasmo dei loro fondatori. Da un punto di vista pratico, è importante ricordare che per realizzare prodotti naturali è fondamentale utilizzare ingredienti naturali di alta qualità. Nuocere la propria attività danneggiando l’ambiente è una visione piuttosto miope. Acquistando cosmetici naturali, sostieni anche il rispetto per l’ambiente: dipende solo da te quanto vuoi contribuire.

RISPARMI
I cosmetici naturali ti fanno risparmiare! Com’è possibile? Acquistando un prodotto economico, hai un risparmio immediato, ma i cosmetici naturali ripagano a lungo termine e in salute. Questo perché i soliti prodotti nella migliore delle ipotesi mascherano il problema e, nel peggiore dei casi, ne provocano di nuovi. D’altra parte, i cosmetici naturali ti modellano e rinvigoriscono all’insegna della bellezza e della salute. Dimentica l’uso di tanti prodotti diversi, che complessivamente costano una fortuna, richiedono più tempo e risolvono i tuoi problemi solo temporaneamente.

É SICURO
Ciò che non danneggia con una piccola dose può causare problemi nei casi di uso prolungato, come avviene per il piombo, per esempio, o altri ingredienti di qualità discutibile che si trovano spesso nei cosmetici convenzionali.
A volte, tali effetti dannosi vengono rilevati anni dopo dal lancio del prodotto. Infatti, stiamo diventando sempre più familiari con il termine “effetto cocktail”, ovvero l’accumulo di sostanze nocive nel corso della giornata e nel corso degli anni. Sebbene ognuno dei prodotti che utilizziamo contenga solo una piccola quantità di sostanza nociva, il loro effetto è cumulativo nel tempo e attraversa la pelle arrivando in profondità nel nostro corpo.

EFFETTO A LUNGO TERMINE
Probabilmente il più grande vantaggio dei cosmetici naturali è il loro effetto a lungo termine. Quando usi prodotti che aumentano la resistenza della pelle, ne armonizzano le funzioni e non creano danni, i risultati potrebbero non essere immediatamente visibili, proprio perché si tratta di ingredienti naturali che forniscono un rimedio permanente sul lungo periodo.
Vogliamo una pelle chiara, sana, che invecchi il più lentamente possibile.
“Scegli prodotti naturali che rispettano sia il tuo corpo che il nostro pianeta”.

IL SAPONE ALLA CANAPA

Uno tra i cosmetici a destare maggiore curiosità e di cui se ne sente spesso parlare  è il sapone alla canapa.

Cosa è il sapone alla canapa?

Il sapone  alla canapa è un cosmetico per la cura della persona derivato dall’olio dei semi di canapa miscelato insieme all’olio di oliva. I saponi possono essere usati anche per lavare i tessuti e per questo uso è molto conosciuto il sapone di Marsiglia. Per produrre un sapone è necessaria una sostanza grassa, soda caustica e un liquido, in genere acqua, ma può essere anche un succo di frutta, vedura o un latte. Il grasso e il latte possono essere di origine sia animale che vegetale, perciò, anche se un sapone è prodotto con ingredienti naturali, i vegetariani e i vegani devono stare attenti e scegliere quelli che contengano solo ingredienti vegetali.

In genere, i saponi più economici sono quelli prodotti con grassi animali, provenienti dalla macellazione degli animali.

 

Il sapone alla canapa è vegano?

Per produrre i saponi, si usano come grassi vegetali vari olii di base e, in aggiunta, olii nutrienti o aromatici. L’olio usato per la maggior parte dei saponi vegetali è l’olio di oliva ma sempre più si trovano saponi fatti con olii di cocco, mandorle, lino, argan oppure olio di semi canapa. I saponi alla canapa sono quasi sempre adatti ai vegani, tranne in qualche raro caso se ci aggiungono latte o pappa reale o miele. Oltre ai grassi si possono aggiungere altre sostanze attive, profumi vari per aromatizzare il sapone e sostanze coloranti, che possono essere chimiche o naturali, come gli olii essenziali e le spezie.

Qualità dei saponi naturali

I saponi naturali hanno proprietà diverse a seconda degli olii e degli altri ingredienti utilizzati per la loro produzione. Per esempio, il sapone prodotto con solo olio di oliva  è più delicato come potere lavante, è più trattante, produce poca schiuma e lascia sulla pelle una sensazione un po’ grassa. Invece il sapone prodotto con olio di cocco è un po’ più forte come potere lavante, produce più schiuma ma può lasciare la pelle più secca. Poi ci sono saponi con aggiunta di argilla o zolfo per pelli grasse o con acne, o altri con componenti esfolianti. Tutti sono comunque più delicati sulla pelle dei saponi industriali prodotti con sostanze chimiche sintetiche. Quindi, i saponi naturali sono ideali soprattutto per le persone che hanno la  pelle sensibile, come i bambini.

Benefici del sapone alla canapa

Il sapone alla canapa è particolarmente emolliente e nutriente ed è indicato anche per le persone che hanno irritazioni di vario tipo come acne, psoriasi, eczema, dermatiti, scottature. Le irritazioni sono causate spesso da saponi aggressivi o da detersivi per biancheria che rimangono (soprattutto quelli messi nella vaschetta della lavatrice) anche in minima traccia, negli indumenti e poi irritano la pelle. Grazie alle proprietà dell’olio di canapa, il sapone di olio di canapa risulta avere un effetto davvero emolliente sulla pelle. Inoltre il sapone alla canapa e tutti i saponi naturali sono completamente biodegradabili. Il sapone all’olio di canapa e gli altri saponi naturali e si possono usare anche invece dello shampoo, che in fondo è un sapone liquido.

Vuoi fare il sapone in casa?

Sta diventando abbastanza comune fare il sapone in casa. I sostenitori del sapone casalingo dicono che facendo il sapone in casa si risparmia, si riduce l’inquinamento riducendo la produzione di imballaggi e si può creare un prodotto personalizzato con colori e profumi che può essere anche un’idea per un regalo originale.

Se invece non avete tempo o voglia di fare in casa il sapone alla canapa, lo potete trovare già fatto e acquistarlo in varie profumazioni, sempre naturali nel nostro store in Via Mario de Fiore, 63 Piazza di Spagna (Roma).

Per saperne di più sulla linea di cosmetici a base di canapa manda una mail a  info@hempact.it

Leave a Comment

Your email address will not be published.

0

TOP

X