Ecco come il CBD ti aiuta a combattere la depressione
0

Abbiamo parlato in più di un’occasione degli effetti positivi del CBD sul benessere fisico: allevia il dolore, rilassa la muscolatura e ha effetti anti infiammatori. Ma questo magico cannabinoide potrebbe essere un potente alleato anche nella lotta ai disturbi dell’umore che diventano sempre più comuni nel nostro periodo storico.

Leggi anche: Cannabis per sconfiggere l’Alzheimer: uno studio americano lo conferma

Molti medici, ad esempio, consigliano l’utilizzo del CBD come integratore nei casi di depressione dati i suoi benefici sugli stati di tensione e gli abbassamenti dell’umore.

Ma cos’è esattamente la depressione?

La depressione è stata definita il male del secolo. A differenza degli stereotipi, che spesso portano a pensare alla depressione come a una condizione di perenne tristezza e muso lungo, gli effetti degli stati depressivi si limitano soltanto a tristezza e scarsa motivazione, ma influiscono anche su altri aspetti della vita quotidiana: scarsa capacità di concentrazione, alterazioni del sonno e dell’appetito, cali di energie e una generale mancanza di interesse. È una condizione davvero invalidante, altro che semplice muso lungo!

Ma quali sono le cause? Secondo molti scienziati questi scompensi dell’umore derivano da uno squilibrio neurochimico del cervello, ed è qui che entra in gioco il CBD.

Il CBD ti rende più felice: lo dice la scienza

Ovviamente il CBD non è un medicinale e non può essere considerato una soluzione in grado di curare le cause della depressione, ma di certo si è dimostrato molto efficace nel combatterne gli effetti. Questa preziosa molecola è in grado di portare un miglioramento visibile sul benessere di chi ne fa uso. Lo ha dimostrato uno studio scientifico del 2010, poi riconvalidato diversi anni dopo.

Leggi anche: Come curare ansia, stress e depressione con la cannabis

Ma In che modo ci riesce? Volendo utilizzare spiegazioni scientifiche, il processo è semplice: il CBD interagisce con il sistema endocannabinoide umano e aiuta a regolarne alcune funzionalità come l’umore, l’appetito e il sonno. Inoltre è in grado di legarsi a specifici recettori nel cervello e aumentare l’azione della serotonina, l’ormone che migliora l’umore e riduce lo stress. Proprio grazie all’aumento della serotonina, il CBD genera sensazioni di calma e rilassamento contrastando gli effetti della depressione.

La nostra soluzione: CBD Caps

Un ottimo alleato per contrastare gli effetti di ansia e depressione CBD Caps, il primo integratore in capsule a base di cristalli di CBD puro prodotte da canapa non psicoattiva.

Leggi anche: Emicrania e CBD: è questa la soluzione per sconfiggerla?

Grazie a materie prime coltivate in tutta Italia da aziende agricole locali certificate, e allo studio di farmacisti botanici specializzati siamo in grado di garantirne la purezza e l’efficacia.

Scopri di più sul nostro sito ufficiale.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

7

TOP

X